Aida

di Giuseppe Verdi
dal Festival di Salisburgo
durata 2h40m

In programmazione Martedì 19 Novembre alle 19:30

Sinossi
Ismail Pascià, Vicerè d’Egitto, commissionò a Giuseppe Verdi un inno da suonare in occasione delle celebrazioni per l’apertura del Canale di Suez avvenuta nel 1870. Nonostante la grande passione del sovrano egizio per l’Opera Italiana, Verdi rifiutò, rispondendo che mal gli si addiceva scrivere musica d’occasione.
Da qui in poi la storia dell’Aida si mescola alla leggenda. Si narra infatti che il Vicerè fosse in procinto di affidare la scrittura dell’opera a Richard Wagner quando l’indiscrezione giunse alle orecchie di Verdi, che si affrettò a concludere la trattativa e accettò la proposta, ponendo alcune condizioni irrinunciabili.
L’ Aida fu rappresentata per la prima volta il 24 Dicembre 1871 al Teatro Nazionale del Cairo (inaugurato pochi mesi prima con il Rigoletto).
L’opera ottenne da subito un enorme successo e ancora oggi continua ad essere una delle opere liriche più famose.

Chi Siamo

Il Cinema Caffè Lanteri è un locale con un Cinema di prime visioni di qualità, la classica caffetteria nel Bar italiano '60, un Diner hollywoodiano '50 e all'angolo della 56ma Strada una rivendita di film, poster e gadget cinematografici.

A chiudere il cerchio la Redrum, saletta polivalente omaggio al capolavoro di Kubrick e rossa come gli interni di Lynch, dove ospitiamo periodicamente presentazioni di libri, con particolare attenzione al mondo del fumetto e del graphic novel. Siamo aperti tutto il giorno, dalla colazione all’aperitivo, dal pranzo alla cena.

Contattaci per organizzare proiezioni private, corsi e laboratori, casting per attori o comparse, compleanni e rinfreschi privati.

Seguici

Dicono di noi

Pin It on Pinterest